top of page
file-20200901-16-1qexa6v.jpg.webp
Funghi sui palchi

MICOTERAPIA e Sostegno Immunitario

"I funghi sono autentiche

 fabbriche farmaceutiche in miniatura"

Paul Stamets

Riequilibrio Immunitario e Sostegno Oncologico

In quanto adattogeni i funghi sono utili a riequilibrare la bilancia dei linfociti T-Helper, alla base di tutte le patologie da iper (es allergia) e ipo (es cancro) reattività immunitaria.

La loro azione è diversa da quella delle piante o dei farmaci poiché è globale e di modulazione: stimolano solo se c’è da stimolare, o rallentano se c’è da rallentare

Ecco perchè l''utilizzo di funghi medicinali è un valido aiuto contro l'invecchiamento e per rallentare la progressione delle malattie degenerative e oncologiche

istockphoto-893489810-612x612.jpg
istockphoto-1381017332-612x612.jpg

​Uno scudo naturale

Alcuni funghi come il Coriolus, il Reishi e il Cordyceps hanno mostrato azione antivirale contro molti virus, tra cui la FIV nel gatto.

Vedi qui il mio studio fatto in collaborazione con il Dipartimento di Virologia della facoltà di Medicina Veterinaria di Pisa 

Funghi e Malattia Renale

Nei vari stadi della Malattia Renale Cronica l'utilizzo di funghi appropriati può rallentare la progressione e migliorare i sintomi di anoressia, sete e poliuria

red-reishi-mushroom-lingzhi-isolated-white-background-clipping-path_252965-989.jpg.webp
360_F_98242248_I4WSh3YyMpU4da34xjFv7xKDGfFIjXxs.jpg

Longevità e Psiche

I funghi sono dei Maestri di guarigione, non solo fisica, ma anche psichica: aiutano a cambiare gli schemi di comportamento pregressi, migliorare le ansie, aumentare la nostra intelligenza.

Migliorano le difese antiossidanti e spengono l’infiammazione. Uno studio sul fungo Hericium ha dimostrato che è in grado di ringiovanire le funzioni cognitive di 23 anni nell'uomo. 

Un aiuto nella perdita di peso

Alcuni funghi possono aiutare nella perdita di peso e nella gestione della resistenza insulinica, e dunque sono molto utili anche per tenere sotto controllo i sintomi del diabete.

istockphoto-479770958-612x612.jpg
istockphoto-1206151757-612x612.jpg

Sicuri per il fegato 

Non solo i funghi medicinali sono sicuri per il fegato, anche in soggetti con epatopatie, ma svolgono azione anche di epatoprotezione e epatorigenerazione. Alcuni funghi hanno inoltre eccezionali capacità di chelanti, ovvero riescono a catturare ed eliminare dal nostro corpo sostanze ambientali tossiche come pesticidi, xenobiotici, endocrine disruptors, metalli pesanti.

bottom of page